TROVARE LAVORO in Australia. Come, quando e perchè?

Contenuti tratti dal nostro Blog Partner

Gian & Silvia - Alla prossima fermata



Tutte le informazioni per trovare lavoro in Australia!

Vorrei venire a vivere in Australia, quanto ci si mette a trovare lavoro?

Quali sono le posizioni per le quali si viene assunti più facilmente?

Riesco a trovare un lavoro se non conosco l’inglese?

Quanto si guadagna nel campo della ristorazione?

Qual è il rapporto stipendio/stile di vita in Australia?

 

TROVARE LAVORO è sicuramente una delle maggiori preoccupazioni a cui veniamo sottoposti, quando ci trasferiamo in un altro paese. E queste sono le domande a cui, adorati lettori, vi preme maggiormente vengano date delle risposte.

( L’Australia è molto vasta. Parleremo di Sydney perché è la realtà che conosciamo meglio. Ma potrai estendere i consigli qui riportati, anche alle altre città dell’Australia, in proporzione a Sydney. Esempio: Melbourne, avendo lo stesso centro economico di Sydney, offre in linea di massima le medesime opportunità lavorative; Brisbane che è una Sydney in miniatura, ne offre qualcuna in meno).

Vieni a leggere il nostro articolo 15 cose da fare a BRISBANE… fighissime e LOW COST!

 

Consideriamo qualche aspetto importante

Ciò che può influire sulla ricerca di un lavoro è il periodo in cui ti trasferisci a Sydney. Primavera e quindi alta stagione determinano molte più possibilità di trovare lavoro. Verso Maggio invece, il lavoro comincia a calare e trovare un’occupazione è più difficile. Anche le tue esperienze passate non sono da sottovalutare. Se in precedenza hai svolto quel tipo di mansione, cammini già molti passi avanti a chi non ha esperienza. Inoltre, non dimenticare di arricchire il tuo curriculum con tutte le skills che possiedi. E’ anche molto importante la conoscenza delle lingue. Più lingue sai e soprattutto, meglio sai l’inglese, prima troverai un lavoro.

 

trovare lavoro in Australia: opera house
trovare lavoro in Australia: 2 Maggio 2016, giorno di arrivo diretti all’Opera House!

 

In Australia però, al di la di tutte queste varianti e competenze che indubbiamente ti aiutano nella ricerca di un’occupazione, per un datore di lavoro australiano, sono quasi più importanti: la tua predisposizione ad imparare, l’iniziativa e la voglia di fare durante il tuo TRIAL.

Cos’è un TRIAL? Se nella compagnia in cui hai portato il tuo curriculum, il manager addetto alle assunzioni ti chiama perché è interessato ad averti nel suo team potrà proporti due cose: un INTERVIEW, ovvero un colloquio lavorativo. Altrimenti un TRIAL, ovvero una prova n0n pagata di circa 3 ore in cui dimostri come lavori.

 

Il tempo di trovare un lavoro

Assodato il fatto che non è possibile dire con certezza quanto tempo ci impiegherai a trovare un lavoro, siamo abbastanza convinti non ti serviranno più di due o tre settimane!

SCIOCCANTE EH?! Scordati come funziona in Italia. Qui si gioca con carte diverse. In Australia non vivi con la paura costante di perdere il posto di lavoro, perché sai di poterne trovare quanti ne vuoi se intendi cambiare. Non serve portare a mano un curriculum kilometrico in mille posti diversi. In Australia ti servono un COMPUTER, un CURRICULUM con le informazioni necessarie e una LETTERA DI PRESENTAZIONE.

Ecco un link molto utile che ti aiuta passo dopo passo a scrivere un curriculum perfetto www.portaleaustralia.com

E per scaricare questo formato PDF clicca qui 

Trovare lavoro in Australia: curriculum cameriere
Trovare lavoro in Australia: formato cv per la posizione di cameriere

Ogni compagnia ha il proprio sito on line, con apposita casella “join our team”.  Altrimenti, i SITI in cui si possono trovare più facilmente offerte di lavoro sono 5:

seek

Indeed

jobSearch

Gumtree

Linkedin

Scarica anche le applicazioni sul telefono per rimanere sempre al corrente di posizioni aperte!!

 

L’importanza dell’inglese

La conoscenza dell’inglese è fondamentale per trovare lavoro a Sydney.

Se hai una buona padronanza della lingua non avrai alcun ostacolo, altrimenti avrai delle difficoltà in più. Io (Silvia) sono arrivata qui il 2 Maggio 2016 e non sapevo nemmeno presentarmi in INGLESE. Ero spaventatissima. Ecco perché ho iniziato sin da subito a studiare le PAROLE CHIAVE del settore in cui avrei voluto lavorare, i verbi, alcune frasi semplici. E ho trovato dopo due settimane e mezzo un lavoro in un posto meraviglioso in cui sono rimasta 6 mesi.

L’Australia è un paese abituato agli stranieri. Qui c’è una moltitudine di persone che imparano l’inglese sul posto. Si vive con altre nazionalità, si lavora con persone di diverse culture, si parla tutti diverse lingue…ma ci si capisce! E si è spronati ad imparare una lingua nuova per comunicare sempre meglio con chi ti circonda!

Leggi anche il nostro articolo Mollare tutto e andare a vivere a Sydney, e scoprirai tutte le informazioni sulla scuola che ho frequentato!

 

Quali sono i settori in cui maggiormente si trova lavoro?

Se ti sei laureato in Italia e svolgi il lavoro per cui hai studiato, è molto difficile che, trasferendoti in Australia, tu possa fare lo stesso. Purtroppo trovare il lavoro per cui hai una specializzazione è improbabile. Ma col tempo, non impossibile..

All’inizio, se vuoi velocemente trovare lavoro, devi “accontentarti” dei settori di RISTORAZIONE e CONSTRUCTION. Anche la posizione di COMMESSO NEI NEGOZI è molto richiesta, ma bisogna avere una padronanza più alta della lingua.

Settore ristorazione: sicuramente il più gettonato in particolare per un italiano. Aiuto lavapiatti, cameriere, ed in particolare, per chi come me non sapeva l’inglese, è molto appetibile la posizione di runner. Ovvero un cameriere che non prende ordini ma si occupa di portare il piatto dalla cucina al tavolo e di sparecchiare. Settore construction: è il nostro settore dell’edilizia. Ampio e vario. Solitamente è un lavoro maschile. Si tratta per lo più di un lavoro fisico nei cantieri, nelle fabbriche, in strada. Ma ci sono anche rami del settore più adatti alle ragazze come il traffic controller.

 

Cosa viene richiesto per lavorare?

Per lavorare nell’ambito ristorazione è necessario l’RSA.

Dalla sigla Responsable Service of Alcohol, l’RSA è la certificazione che permette di poter lavorare in Australia in ambiti nei quali è prevista la somministrazione e la vendita di alcolici. Può essere ottenuto o dalla frequentazione di un corso della durata di 4 ore o di un corso online e la cifra varia a seconda dallo stato in cui lo tieni o dalle offerte presenti in quel periodo (intorno a 40$).

RSA on-line

Per lavorare nell’ambito construction invece è necessaria la White Card. Si tratta di un certificato obbligatorio che tutti coloro che lavorano nel settore dell’edilizia devono possedere per provare la conoscenza delle norme relative alla sicurezza. Allo stesso modo, la si può ottenere con l’RSA frequentando una classe oppure on line e il prezzo è variabile (dai 40 ai 60 dollari).

White Card online

Oltre alla White Card, per diventare Traffic Controller, bisogna frequentare un corso di due giorni che attesti la certificazione di dirigente del traffico. La cifra si aggira intorno ai 570$ e l’attestazione scade dopo 3 anni.

Ovviamente queste occupazioni presupporranno tre STIPENDI diversi.

trovare lavoro in Australia: rsa
trovare lavoro in Australia: esempio RSA !
Veniamo ai guadagni..

Un cameriere guadagna in media 20 dollari l’ora durante la settimana, e 25 nel week end. Non come in U.S.A., ma molto di più che in Italia, il cameriere vive anche di MANCE. Qui chiamate TIPS. Le mance possono variare tantissimo a seconda del ristorante in cui lavori: se è un posto che offre un buon servizio ed è ben frequentato, si possono anche guadagnare 400 dollari alla settimana. Un lavoratore nelle construction guadagna di media 22 dollari l’ora nei week day, e 32 dollari nei turni di notte e nel week end. Quasi ovunque il salario aumenta con “l’anzianità”. Un traffic controller, invece, può anche arrivare a guadagnare 45 dollari l’ora nei turni di notte.

Bisognerebbe anche fare una distinzione rispetto al tipo di contratto che possiedi. Se hai un CONTRATTO CASUAL, verrai pagato per le ore che fai (senza alcuni diritti o obblighi verso l’azienda). Con un CONTRATTO PART-TIME verrai pagato per le ore che fai, avrai 20 ore di lavoro assicurate da parte dell’azienda, malattia pagata e ferie pagate se accumulate. Attraverso un CONTRATTO FULL-TIME, invece, avrai uno stipendio settimanale fisso (in Australia si viene pagati a settimana!) e sarai obbligato a lavorare dalle 38 alle 45 ore. Con malattia e ferie pagate.

 

Con uno stipendio da cameriere si vive bene in Australia?

La risposta è 10.000 volte SI. Si vive benissimo! Un cameriere che lavora 40 ore a settimana (8 ore per 5 giorni), con uno stipendio base di 20 dollari l’ora e qualche dollaro in più nel week end guadagna circa 800 dollari netti a settimana, ai quali si devono aggiungere le MANCE.

Ovviamente se hai un visto diverso dal WHV, e non ti è permesso lavorare più di 20 ore (come con il visto STUDENT), non potrai avere uno stile di vita alto. Ma guadagnerai ad ogni modo un stipendio che ti permette di mantenerti, di studiare in una città internazionale, e di fare un’esperienza che ti arricchirà e non dimenticherai per tutta la vita.

trovare lavoro in Australia
trovare lavoro in Australia: non ce ne andiamo più!!

Leggi anche TRASFERIRSI IN AUSTRALIA: cosa devi assolutamente sapere!

Contenuti tratti dal nostro Blog Partner

Gian & Silvia – Alla prossima fermata

 

Interessante?

Puoi condividerlo con i tuoi amici e conoscenti o lasciare un commento. La tua opinione per noi è importante!
Continua a navigare i nostri Magazine specialistici - attraverso il menu (in alto) o gli articoli correlati che trovi di seguito.

TROVARE LAVORO in Australia. Come, quando e perchè? ultima modifica: 2017-08-20T17:00:24+00:00 da Cudriec Rss

Lasciaci un tuo commento