Come ci comportiamo e perchè: 10 buone pratiche

 

1) IF THE CUSTOMER IS KING… THE COMPANY IS QUEEN!
Se il Cliente è Re (attraverso il portale CuDriEc orienta le scelte strategiche dei partner)… l’Azienda è Regina (trae vantaggio competitivo dall’interazione continua con i propri Fans: individua con più precisione il target cui rivolgersi, i benefici da offrire, le modalità con cui competere).

2) PARTNERS NO FORNITORI.
Cerchiamo partners, non fornitori. Partecipare alla nostra startup significa condividere un progetto. Vogliamo costruire un percorso, non “massimizzare” un momento!

3) VENDERE EMOZIONI NO PRODOTTI.
La competizione sul prodotto è essenzialmente basata su 2 variabili: qualità/prezzo.  Noi puntiamo su “marketing emozionale” e “shop entertainment” (siamo convinti che le possibilità di “colpire” un’emozione siano praticamente infinite, mentre competere su prezzo ed efficienza diano poche possibilità di successo).

4) PICCOLO E’ BELLO.
Partecipare alla startup significa collaborare con altre aziende, creare una “Rete d’Imprese” che operano sinergicamente per ampliare i propri obiettivi, restando abbastanza “piccoli” da essere veloci e flessibili, ma allo stesso tempo abbastanza “grandi” da poter usufruire di economie di scala.

5) TU.
Interagire tra noi e’ immediato e diretto, non ci sono capi, ne remore reverenziali, solo massimo rispetto. Per questo abbiamo abolito il LEI. Ci diamo e diamo del TU. Tutti possono essere “innovatori”, di un processo, un prodotto, un servizio. E se “scaturisce” l’idea innovativa creiamo le condizione per portarla avanti, fino a testarne l’efficacia.

6) NO!
Non ci piacciono gli “Yes men”. Crediamo nel brainstorming e nella critica costruttiva. Quindi… non siamo permalosi!

7) 1 RUOLO = 1 RESPONSABILE
Ognuno è responsabile di una cosa, dal manager alla segretaria. Ognuno ha una mansione ed una responsabilità specifica, ma tutti contribuiscono al successo.

8) KREATIVIFELICI
La competizione deprime il business, la creatività lo accresce. Lavoriamo felici perché convinti di costruire qualcosa di “unico”. Ribaltare il concetto classico di commercio è unico, favorire la partecipazione del cliente finale al processo di creazione dell’offerta e’ unico.

9) AGISCI!
Osserva, intuisci, sperimenta, analizza i risultati dei test, riadatta l’idea, pianifica, ma agisci e fallo in fretta! You can think forever and never action, but action is food for thought! Don’t ask for permission, just do it!

10) NO PROBLEM, NO OPPORTUNITY!
No one will pay you to solve a non-problem.

Think CuDriEc ultima modifica: 2015-03-17T18:45:15+00:00 da Alessio

Lascia un commento