Cameron Highlands

Cameron Highlands: fra piantagioni di té e trekking mozzafiato

Contenuti tratti dal nostro Blog Partner

Claudia Candita - Buby on the road



Le Cameron Highlands sono una tappa nota fra i viaggiatori della Malesia Continentale. Si trovano nello stato del Pahang, a circa 200km da Kuala Lumpur e 85km da Ipoh.

La fama del luogo si è affermata grazie agli ex coloni inglesi. Primo fra tutti Sir William Cameron che aveva scoperto queste alture, amandone fin da subito il clima e le temperature. Fu soltanto però con Sir George Maxwell che le highlands iniziarono ad essere una zona di villeggiatura, frequentata dai coloni inglesi, in cerca di refrigerio fra le montagne. Qui i villeggianti amavano passare le loro giornate, giocando a golf, sentendosi molto probabilmente più vicini alla loro Madrepatria.

Oggi le Cameron Highlands sono famose per le loro piantagioni di te, la coltivazione di fragole e miele e i trekking sul Monte Brinchang, montagna più alta di tutta la Malesia.

Cosa vedere

Boh Tea Center e Sg Palas Plantation: si trovano molte piantagioni lungo la strada che collega Tanah Rata a Brinchang. Mi sento di consigliare il Boh Tea Center. Si entra liberamente nella piantagione, dove è possibile aggirarsi fra le piantine di tè. È possibile anche visitare la fabbrica, dove il tè viene prodotto. Vi è poi un bar con terrazza panoramica, che offre degustazioni della bevanda calda. La vista dalla cima della collina, vicino alla piantagione, vale tutta la visita.

Cameron Highlands

Cameron Highlands

: Spesso nei tour organizzati un trekking che viene proposto è quello alla Mossy Forest. Questo tratto di foresta è caratterizzato per essere ricoperto da uno spesso tappetto di muschio. Se partecipate ad una gita di gruppo, il trekking dura in tutto un’oretta e mezzo; vi permetterà di raggiungere anche un punto panoramico, che si affaccia su tutta la vallata. Se si decide di non partecipare a trekking organizzati, ovviamente si potrà spendere più tempo ad esplorare questa misteriosa foresta.

Big Red Strawberry Farm: sono molte le aziende che producono fragole nella zona e che possono essere visitate; io ho scelto la Big Red. L’ingresso è gratuito, all’entrata vi viene chiesto se volete un cestello e un paio di forbici, per poter cogliere le vostre fragole. Armati dello stretto necessario, potrete aggirarvi per la serra e scegliere i gustosi frutti. Prima di lasciare l’azienda, le fragole vi verranno sistemate in una pratica confezione e a fronte di pochi RM potrete portale con voi!

Cameron Highlands

Cameron Highlands. Photo credit: Kiwi Collection

Dove alloggiare

I due villaggi più popolati sono Brinchang e Tanah Rata. Se dovete fare una scelta, optate sicuramente per il secondo. E’ un po’ più caratteristico, ci sono meno edifici imponenti e la via principale è un susseguirsi di negozi e ristorantini tipici. Le sistemazioni sono più che valide ed alcune di esse offrono anche delle belle vedute su tutta la zona. Su booking.com troverete molti alberghi, a prezzi più che competitivi.

Come arrivare

Se si proviene da Kuala Lumpur, il modo consigliato e utilizzato maggiormente dai turisti è il bus. Dal terminal TBS di Kuala Lumpur partono giornalmente minibus e autobus verso le Cameron Highlands. Il tragitto dura dalle 5 alle 6 ore. Lasciata l’autostrada, gli ultimi 60km sono abbastanza impegnativi. Una strada piena di curve, per arrivare ad oltre quota 1000 metri. Per chi non ama i viaggi in macchina, sicuramente non è il percorso più facile. Molte agenzie di viaggio assicurano anche collegamenti giornalieri dalla città di Ipoh.

Cameron Highlands

Cameron Highlands14

Come muoversi

Molti taxisti e agenzie locali cercheranno di offrirvi passaggi verso le principali attrazioni. Questo è sicuramente il modo più veloce per raggiungere un posto rispetto all’altro. A chiedervi però qualche RM in più, solo perché turisti, ci metteranno molto poco. Per fortuna vi è un’alternativa, lo sconosciuto “Local Bus” (riconoscibile dal suo colore giallo). L’autobus scorrazza tutto il giorno da una parte all’altra della zona e per pochi centesimi di euro vi poterà nelle varie destinazioni! Da Tanah Rata e Brinchang, la fermata è in prossimità alla stazione degli autobus privati.

Contenuti tratti dal nostro Blog Partner

Claudia Candita – Buby on the road

Interessante?

Puoi condividerlo con i tuoi amici e conoscenti o lasciare un commento. La tua opinione per noi è importante!
Continua a navigare i nostri Magazine specialistici - attraverso il menu (in alto) o gli articoli correlati che trovi di seguito.

Cameron Highlands: fra piantagioni di té e trekking mozzafiato ultima modifica: 2017-10-06T07:00:33+00:00 da Cudriec Rss