Cantine degli Astroni srl

Visita il sito dell'azienda
Cantine degli Astroni

Le radici
La memoria è un valore essenziale per chi pone le proprie radici nella terra.
Ed allora occorre tornare indietro negli anni, un viaggio nella memoria lungo ben due secoli, per arrivare al 1892, anno in cui Vincenzo Varchetta si convinse che i tempi erano maturi per trasformare il proprio piacere di produrre vino, in una fiorente attività. La storia “commerciale” di quella che sarebbe divenuta “Cantine Astroni” inizia da qui.
Due guerre mondiali ed altre vicissitudini non intaccarono quel sogno “originario”, anzi lo rafforzarono, tanto che il figlio di Vincenzo, “Don Giovanni”, di ritorno dalla seconda guerra mondiale, riuscì in poco tempo a concretizzare i sogni del padre. Esperto conoscitore di ogni angolo vitato della Campania, Giovanni infuse a figli e nipoti tutta la passione e le competenze accumulate negli anni.
Attraversando la storia di quattro generazioni, nel 1999 nasce “CANTINE ASTRONI”, un progetto di tutela e valorizzazione dell’ampelografia campana, che offre un’enologia di forti tradizioni, arricchita dalle moderne tecniche di coltivazione e vinificazione.

L’azienda ed il territorio
Cantine Astroni è situata nel cuore dei Campi Flegrei. L’azienda si erige sulle pendici esterne del cratere degli Astroni, tra Napoli e Pozzuoli, un tempo riserva di caccia Borbonica, oggi splendida oasi naturale WWF Italia. In quest’angolo di terra unica, baciata dal mare, animata dal fuoco vulcanico e abbracciata dal mito, Cantine Astroni si impegna quotidianamente nella salvaguardia, valorizzazione e promozione del grande patrimonio enòico tramandato dagli avi.
Grazie ad un viscerale rapporto con la terra ed al supporto delle principali innovazioni enologiche, l’azienda produce vini che sono in grado di raccontare, calice dopo calice, il territorio da cui hanno origine.
Una cura quasi maniacale nella tutela e conservazione dei vitigni autoctoni pre fillosserici (a piede franco) guida l’azienda, nella produzione di Falanghina e Piedirosso dei Campi Flegrei.
Ogni anno nuove vigne si aggiungono a quelle già presenti ed ogni vendemmia segna un nuovo inizio, verso margini qualitativi sempre più elevati, alla ricerca continua delle potenzialità inespresse della Falanghina e del Piedirosso dei Campi Flegrei.

Progetto Astroni
Ma Cantine Astroni non è soltanto viticoltura. Diffondere e valorizzare la tradizione e la cultura del territorio, i prodotti della terra ed il valore del lavoro, sono alcuni dei principali obiettivi di “Progetto Astroni”, che da alcuni anni impegna l’azienda in attività di promozione del territorio attraverso l’arte, la comunicazione, l’educazione, e l’ospitalità.
Percorsi didattici, visite e degustazioni guidate, eventi enogastronomici, mostre e lezioni tematiche di approfondimento, sono solo alcune delle attività promosse e realizzate presso le Cantine e costituiscono parte integrante dell’offerta enoturistica e culturale.

Team
Cantine Astroni affonda solide radici nella terra, tenendo vivi i ricordi, ma è costantemente proiettata al futuro. Produrre un buon vino non dipende solo dall’alta qualità dell’uva, dalle condizioni climatiche e dalle vigne, ma anche (forse soprattutto), da persone e tecnici qualificati che, in un clima di assoluta professionalità e sana collaborazione, sono in grado di ascoltare in maniera etica e sostenibile l’ambiente che li ospita, ed interpretare così la materia prima, trasformandola in vini di eccellenza.

Cantine degli Astroni srl ultima modifica: 2015-09-24T11:38:33+00:00 da Roberto