Viaggi del Mappa Mondo

Visita il sito dell'azienda
Viaggi del Mappa Mondo

Viaggi del Mappamondo nasce a Roma nel 1976 come marchio identificativo del ramo tour operating di Ital Atlantic Express. Successivamente, nel 1989, si separa l’attività di tour operating dal ramo agenziale e Viaggi del Mappamondo si afferma come società indipendente. Nello stesso anno apre la filiale di Milano, tuttora operativa.
Negli anni seguenti massima attenzione viene dedicata alla specializzazione e qualità del prodotto.
Il Sud-Est Asiatico è già il prodotto di punta. Con l’obiettivo di uno sviluppo globale, il nuovo management individua nella specializzazione e qualità del prodotto su mete a lungo raggio gli elementi che lo identifichino sul mercato. La clientela di riferimento è medio-alta. Nei primi anni Novanta si stringono e approfondiscono i rapporti con le compagnie di bandiera, con le grandi catene alberghiere internazionali e tutti i principali fornitori di servizi a terra nelle mete proposte. Tra il ’93 e il ’98, parallelamente alla crescita continua del prodotto Estremo Oriente, l’offerta si arricchisce con l’apertura delle destinazioni Dubai, Cuba, Messico e Nord America. In questo arco di tempo l’operatore attiva inoltre propri uffici operativi a Bangkok, Phuket, Bali, Lombok e una filiale all’Avana per offrire un servizio di assistenza capillare,  garantire vacanze personalizzate e soprattutto avere un continuo controllo qualità sui prodotti e servizi dei propri fornitori.
La programmazione sull’Estremo Oriente, in continua evoluzione, sposta il focus sull’Indocina dove viene proposta una varietà ben calibrata di itinerari conoscitivi e vacanze mare. L’offerta è tagliata su misura della clientela: partenze garantite con vettori di linea e molti circuiti con guida in italiano anche per due sole persone, pacchetti di viaggio con durata variabile e formule speciali di soggiorno da abbinare a crociere, estensioni, tour.  In Estremo Oriente Viaggi del Mappamondo offre attualmente per il mercato italiano alcune esclusive alberghiere ed iniziative speciali quale, per esempio, la formula “All You Can Eat–Dine Around”, lanciata nel ’98, che permette di ordinare alla carta senza limiti di quantità scegliendo in quale ristorante dell’albergo cenare.
Sempre in esclusiva per i soli clienti Mappamondo vengono operati tours garantiti tutto l’anno con guida in italiano in Tailandia, Indonesia e Indocina, un “plus” molto apprezzato e riconosciuto dal mercato agenziale.

Mappamondo opera attualmente su oltre 30 destinazioni in tutto il mondo, con una forte specializzazione sul Sud-Est Asiatico di cui è operatore leader in Italia, e in particolare su Thailandia, Indonesia, Malesia, Singapore e Hong Kong.

Sette sono i cataloghi che Viaggi del Mappamondo stampa in due edizioni l’anno: Oriente,  Indonesia,  Australia,  Polinesia, Emirati, Messico & Guatemala, Cuba. Il catalogo Malesia e quello Oceano Indiano sono invece disponibili on-line nella versione sfogliabile.
Innumerevoli  sono le offerte speciali estemporaneamente prodotte durante l’anno.
Le agenzie di viaggi che utilizzano continuativamente i servizi di Viaggi del Mappamondo sono circa 2.500. Circa il 50% è localizzato al Centro ed il restante è equamente suddiviso tra Nord e Sud.
Attualmente i promotori vendite sono 14 divisi per aree geografiche ed il personale diretto dell’operatore è composto da 38 elementi.

Nell’aprile del 2004 Andrea Mele, Amministratore Delegato e Direttore Generale dell’azienda, con un’operazione di “management buy out” diventa il nuovo azionista di maggioranza dello storico tour operator in partnership societaria con l’ex Direttore Operativo Marco Cifani.
Per il nuovo corso della “loro” Viaggi del Mappamondo, i nuovi azionisti hanno apportato importanti e significative novità.
Oltre ad una razionalizzazione delle strutture interne e a un deciso rilancio dei programmi commerciali outgoing già esistenti, Viaggi del Mappamondo opera una netta scelta strategica di diversificazione dell’attività e nel 2005 nasce la Divisione Incoming.

Nel 2008 Viaggi del Mappamondo lancia  due nuove linee di prodotto web-only: Mappamondo Unique Trails (www.mappamondotrails.travel)
e Mappamondo Unique Escapes (www.mappamondoescapes.travel).
Grafica elegante ed immagini ricercate per rispecchiare una filosofia di viaggio esclusiva, lontana dal turismo di massa e dedicata a viaggiatori esperti alla ricerca di formule inedite
Mappamondo Unique Trails propone un ventaglio di itinerari culturali lontani dalle grandi correnti turistiche, suddivisi al momento in 12 destinazioni destinate ad ampliarsi. Si tratta di tour privati da sette fino ad un massimo di quattordici giorni creati in esclusiva da Viaggi del Mappamondo per il mercato italiano, per scoprire i mille aspetti della geografia, della cultura, della vita quotidiana di un Paese e del suo popolo: bici, treno, canoa, fuoristrada 4×4, trekking, permetteranno un contatto diretto con la destinazione e le popolazioni locali, insieme a speciali iniziative (come la preparazione di cibi tipici in una famiglia cambogiana, o il pernottamento in famiglia a Bangkok o ad esempio la vista di Angkor Heritage al tramonto da una mongolfiera).
Mappamondo Unique Escapes racchiude invece una selezione di oltre 50 resort che da soli valgono il viaggio, localizzati in tutte le destinazioni proposte dal tour operator: dalla Thailandia all’Indonesia, dal Vietnam agli Emirati, dalla Polinesia fino all’Oman e al Messico. Location suggestive all’insegna dell’intimità e del relax.

Il 2010 vede l’apertura definitiva all’Oceano Indiano, al prodotto Maldive infatti si aggiungono Seychelles e Mauritius. Alle nuove destinazioni è stato dedicato un ampio spazio all’interno del catalogo Oriente e sono presenti nel catalogo Emirati come estensione da Dubai.  Online uno spazio esclusivo grazie all’uscita del catalogo sfogliabile Fantastico Oceano Indiano.

Nel gennaio del 2012, dopo circa un anno di studio e ricerca, Mappamondo Incoming Services fa il suo ingresso nel mondo della vendita on-line con un portale B2B che, grazie ad un avanzato sistema informatico, consente di prenotare tutti i servizi con conferma immediata garantendo però a tutti i clienti un’assistenza h24 con la qualità, il servizio e l’affidabilità che solo un vero tour operator specialista può dare.

Il 1° marzo 2012 Viaggi del Mappamondo acquisisce il controllo dell’attività di Datour Srl con un contratto di affitto d’azienda e dei relativi marchi (Dimensione Triade, Gruppo DT, Australia For You, Sudafrica for You e Igiesse Tour Operator) e domini internet.
Un’operazione questa che, grazie all’omogeneità del prodotto e alla prospettiva di acquisire nuovo mercato, dovrebbe portare un considerevole aumento di fatturato

Viaggi del Mappamondo è associato ASTOI Confindustria Viaggi, Associazione Tour Operator Italiani che riunisce circa 40 “realtà” a copertura di oltre il 75% del mercato nazionale.

Viaggi del Mappa Mondo ultima modifica: 2015-05-08T08:24:14+00:00 da Roberto