9 modi per risparmiare e viaggiare

Contenuti tratti dal nostro Blog Partner

Gessica - Vi porto via con me



Quando si parla di viaggi, specialmente se a lungo termine, il principale problema da affrontare sono le spese. Molti di voi credono di non poterselo permettere, perché troppo dispendioso. Ed è vero, viaggiare costa. Nonostante tutti gli accorgimenti, che si possono prendere durante un viaggio, è necessario avere un budget di partenza. Per ottenerlo saranno necessari “sacrifici” e rinunce. Le parole risparmiare e viaggiare spesso coincidono!

Capita che prima di una viaggio ci siano state rivolte frasi come ” beati voi che potete” o “ma dove li trovate i soldi?”. Bhè, dai piccoli risparmi di ogni giorno! Oggi vogliamo parlarvi di alcuni sistemi che potranno aiutarvi ad accumulare soldi, riempire il vostro salvadanaio, risparmiare e viaggiare.

9 modi per economizzare

Purtroppo tutti noi abbiamo delle spese che non possiamo eliminare, ma è possibile trovare modi alternativi per ridurre i costi superflui, piccoli accorgimenti per spendere di meno.

Basandoci sull’analisi di SignorSconto.it. abbiamo scoperto dove gli italiani spendo di più e abbiamo cercato delle soluzioni. Alcune possono sembrare scontate altre meno, ma a volte non basta la consapevolezza, siete pronti ad attuarle? Ecco nove punti da cui poter ritagliare le vostre spese:

  • Le scommesse: sembra il passatempo più apprezzato dagli italiani. Secondo l’analisi di SignorSconto ogni 5 minuti vengono spesi 804.674,70 euro in scommesse. Tenendo in considerazione uno spettro molto ampio di possibili giocatori, abbiamo ipotizzato che in italia si dedichino al gioco 53.500.000 abitanti (eliminando solo i bambini da 0 a 14 anni). Questo vorrebbe dire che un italiano in media spende 130 euro al mese, 1.560 euro all’anno. Cifra che fa alquanto riflettere. Eliminando (o iniziando a ridurre) il gioco d’azzardo, molti di noi potrebbero risparmiare più velocemente e riempire il cassettino dei risparmi. Abbiamo provato anche noi, raramente, a prendere dei gratta e vinci (lo ammettiamo), ma a che scopo visto che a vincere non sei mai tu?
  • Alcool e sigarette: questi stanno diventando sempre più costosi e ridurne l’uso comporta diversi benefici, non solo sul piano economico. Nessuno vi vieta di bere un drink il sabato sera, o durante un uscita con gli amici. Ma dovrete ridurre il divertimento mondano a una volta a settimana. Per quanto riguarda il fumare in italia ogni 5 minuti vengono spesi 117.898,62 euro in sigarette. Eccessivo vero? Passando al tabacco trinciato Daniele riesce a salvare il 25% di soldi rispetto alle normali sigarette (l’obbiettivo è smettere completamente).

  • Ristoranti: noi italiani siamo amanti della buona cucina. Lo dimostra il fatto che nonostante la crisi, i ristoranti sono sempre pieni. Per riuscire ad accumulare soldi, da poter dedicare ai vostri viaggi, dovrete rifiutare qualche uscita a cena. Se non siete disposti a fare rinunce, programmate i vostri appuntamenti in modo intelligente. Molti ristoranti, sopratutto le catene, propongono promozioni interessanti in base al giorno della settimana. Inoltre evitare ristoranti potrebbe essere una buona occasione per imparare a cucinare. Magari scoprire nuove ricette da poter portare con voi al lavoro o durante un’uscita domenicale. Così da economizzare anche in altre occasioni.
  • Sconti Online: il mondo è sempre più Online grazie all’ampio mercato disponibile in rete. Ed è proprio qui ,che spesso, si possono fare veri e propri affari. Siti come Amazon o eBay propongono articoli a prezzi competitivi e con la consegna a casa. Se come noi amate conoscere direttamente un prodotto, prima di comprarlo recatevi in un negozio. Qui potrete osservare l’oggetto, valutarlo e decidere quale sia la soluzione migliore. Esistono poi siti come Groupon, da cui è possibili acquistare e scaricare coupon scontati. Questi spaziano da cene, trattamenti di bellezza e shopping. Buona norma rimane verificare il reale prezzo sui siti ufficiali dei prodotti, prima dell’acquisto.

risparmiare e viaggiare

  • Abbigliamento: Secondo l’analisi di SignorSconto ogni 5 minuti gli italiani spendono 592.751,70 euro in abiti. E’ necessità, moda o istinto ossessivo compulsivo? Dovete sapere che Daniele fino a qualche anno fa aveva l’esigenza di riempire il suo armadio di magliette di ogni sfumatura! Quando gli ho presentato il numero dei viaggi che avrebbe potuto fare evitando l’acquisto di indumenti superflui ha aperto gli occhi. Forse è anche questo uno dei motivi per cui si è innamorato di una viaggiatrice!
  • Televisione: possedere la televisione è già di per se un costo. Al canone rai obbligatorio, si aggiungono spese ulteriori se si vuole vedere canali extra, prime visioni e sport. In un mondo basato sulla connessione internet, è diventato semplice trovare siti che trasmettono film, serie televisive e molto altro. Un esempio è Netflix. A costi ridotti ti permette di scegliere, tra un ampia galleria, il contenuto che preferisci. Esistono numerosi programmi, alcuni legali altri meno, che ti permettono di trovare tutto ciò che vuoi. Un’altra soluzione è usufruire di skygo o premiumplay, grazie all’abbonamento di un amico gentile che ti concede le credenziali di accesso.
  • Vendi: se a casa hai oggetti, abbigliamento o accessori che non utilizzi, vendili!. Le opportunità sono davvero infinite. Esistono negozi come Mercatopoli che accettano usato in buone condizioni, che spazia dall’oggettistica al vestiario. Secondamanina che è specializzato sui prodotti usati per bambini, che vanno dai giochi ai vestiti. Online si apre un mondo. Subito.it e eBay sono tra i siti più conosciuti in cui puoi vendere articoli di ogni genere e scegliere il prezzo di vendita. Poi ci sono negozi online più specializzati, come RCEFOTO.com, il più grande mercato di usato fotografico digitale in Italia. Basta una ricerca su Google per trovare il più adatto a te!

  • Programmi fedeltà: Ovvero le carte vantaggi a disposizione dei consumatori. Sono le card che nel portafoglio creano confusione e che spariscono proprio quando ne hai bisogno. Hanno senza dubbio un grande valore, sia che appartengono a catene di supermercati o piccoli negozi. I possessori possono usufruire di sconti ulteriori, p accumulare punti da tramutare in regali o buoni spesa e partecipare a  concorsi online. In questo modo potrete risparmiare e viaggiare.
  • I farmaci:In Italia si spende più di 4000 euro ogni cinque secondi per i farmaci. Quando c’è di mezzo la salute è vero non si bada a spese! Basta non diventare dipendenti dalle medicine, sopratutto quelli da banco. Infatti, non essendo necessaria la ricetta, si tende ad abusarne. Un esempio è l’ Oki task, come risulta nei dati registrati negli anni passati. Io ho l’ abitudine di usare farmaci generici che hanno lo stesso effetto degli originali, ma senza spesa. Ogni volta che sono in farmacia porto con me la tessera sanitaria in modo da scaricare eventuali prodotti dal 730, recuperando così una percentuale! Inoltre, alcune farmacie usano la tessera sanitaria come carta vantaggi, per la raccolta punti!

Come abbiamo fatto a risparmiare e viaggiare!

Tutto dipende ovviamente dalle vostre entrate e dalla situazione famigliare. Noi con questi nove punti abbiamo trovato l ‘equilibrio giusto tra la vita di tutti i giorni e la vita in viaggio, preferiamo fare più rinunce nella prima per vivere senza limiti la seconda.

Da poco ho adottato un metodo che ci ha aiutato a capire veramente le spese inutili di tutti i giorni. Su un agendina, che tengo nella borsa, scrivo le spese che quotidianamente affronto per arrivare a fine mese e fare il totale. Ho analizzato per qualche mese i soldi spesi e successivamente mi sono fissata un budget per trenta giorni. Un tetto nel quale dovevo rientrare, per ora funziona e anche alla grande! Risparmiare e viaggiare è possibile.

Ora che siete pronti ad accantonare un pò di soldi dovete sapere che viaggiare non è tutto rosa e fiori, ci sono aspetti che noi non sopportiamo! Ma che sicuramente non ci fermeranno.

Buon risparmio!

Contenuti tratti dal nostro Blog Partner Gessica – Vi porto via con me

Interessante?

Puoi condividerlo con i tuoi amici e conoscenti o lasciare un commento. La tua opinione per noi è importante!
Continua a navigare i nostri Magazine specialistici - attraverso il menu (in alto) o gli articoli correlati che trovi di seguito.

9 modi per risparmiare e viaggiare ultima modifica: 2017-04-20T10:30:09+00:00 da Cudriec Rss

Lasciaci un tuo commento